Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Ponte Morandi, Procura di Genova ipotizza reato di crollo doloso

(come riportato da TGCOM24)

Per il crollo del Ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto 2018 provocando 43 morti, la Procura di Genova ipotizza anche il reato di “crollo di costruzioni o altri disastri dolosi”.

Le nuove accuse arrivano sulla base dello sviluppo delle indagini che ha portato a scoprire come gli ex vertici di Aspi abbiano voluto risparmiare sulla manutenzione della rete per accrescere gli utili del gruppo Atlantia.

Share, , Google Plus, LinkedIn,