Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Milano, accordo quadro da 38 milioni di Palazzo Marino per la manutenzione straordinaria delle strade

Photo credit: 3V Vitali Srl

Le offerte vanno presentate per numero massimo di 4 lotti ma ogni concorrente potrà aggiudicarsene uno solo

Opere stradali in accordo quadro a Milano. L’amministrazione comunale ha pubblicato il bando che prevede l’impegno dell’appaltatore ad eseguire tutte le opere da imprenditore edile, ramo stradale, occorrenti per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati al ripristino delle originarie caratteristiche tipologiche e di esercizio delle strade cittadine – 4 lotti/h – municipi da 1 a 9.

Il valore complessivo è di 38.030.110 euro. Le offerte vanno presentate per numero massimo di 4 lotti ma ogni concorrente potrà aggiudicarsene uno solo.

In fase di valutazione delle offerte alla qualità e quantità dei macchinari e delle attrezzature che si intende mettere a disposizione per l’espletamento dei lavori di asfaltatura delle carreggiate stradali andranno al massimo 22 punti, agli elementi tecnici e gestionali del cantiere 22 punti, ai lavori di manutenzione straordinaria analoghi a quelli in appalto svolti nell’ultimo quinquennio 6 punti, alla professionalità assistente del direttore cantiere 10 punti, al personale a supporto, composizione squadre tipo 6 punti, alle certificazioni aziendali 4 punti e al prezzo 30 punti. Il bando scade il 14 marzo.