Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

“Concessioni autostradali, tutto da rifare. E sarà rifatto prima di consegnare il Ponte di Genova”

(come riportato da Stradafacendo)

Il sistema delle concessioni autostradali va modificato, revocando quelle attuali e attuando un nuovo sistema che funzioni, che non metta a rischio alcun posto di lavoro, che garantisca il funzionamento dell’infrastruttura. Un nuovo sistema già sul tavolo.

Così parlò il viceministro delle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, che ai microfoni di “Radio Anch’io” in onda su Radio 1, parlando del “caso Autostrade per l’Italia, e dopo aver ricordato che “queste strade sono percorse da tantissimi cittadini ogni giorno per lavoro” ha annunciato che “in settimana il Governo comincerà a chiudere le prime partite.

Se il 20 luglio andremo a inaugurare il ponte di Genova da italiano vorrei capire a chi lo restituiamo. Questa è una risposta importante quindi dobbiamo arrivare prima di quella data a una soluzione. Fra questa è la prossima settimana ci saremo”.