Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Autorità di regolazione dei trasporti: Nicola Zaccheo nuovo Presidente

Photo credit: Le Strade dell’Informazione

(Come riportato in una nota de “Le Strade dell’Informazione”)

Nel nuovo consiglio nominati anche Carla Roncallo e Francesco Parola.

Nicola Zaccheo è il nuovo Presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti. I componenti del Consiglio dell’Autorità, oltre a Zaccheo, Carla Roncallo e Francesco Parola, sono stati nominati con Decreto del Presidente della Repubblica del 19 ottobre, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri del 18 ottobre, su proposta del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, con il parere favorevole delle Commissioni Parlamentari competenti. Le cariche durano sette anni e non sono rinnovabili.

Nel suo primo intervento, il Presidente Zaccheo ha dichiarato: «è un onore per me raccogliere il testimone dal primo presidente di ART, Andrea Camanzi, ed è, soprattutto, con profondo senso del dovere che mi accingo a presiedere la seconda consiliatura di un’Autorità indipendente così importante come quella di Regolazione dei trasporti.

Rivolgo il mio benvenuto ai due nuovi consiglieri, Carla Roncallo e Francesco Parola, con i quali sono sicuro collaboreremo al meglio, insieme a tutte le donne e agli uomini di ART, per garantire all’Autorità di svolgere al meglio i propri compiti istituzionali».

Nel corso della riunione di insediamento, il Consiglio ha inteso anche rivolgere a tutti i componenti della precedente consiliatura un saluto e un sentito ringraziamento per l’attività realizzata ed ha altresì espresso al Segretario generale e agli uffici l’apprezzamento per il lavoro fin qui svolto e l’auspicio di una proficua collaborazione.