Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Atlantia all’Ue: il governo italiano viola le norme

(come riportato da TGCOM24)

Secondo l’azienda, le norme hanno permesso di “ridurre drammaticamente” la compensazione riconosciuta al gruppo.

Atlantia ha inviato una lettera al vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, accusando il governo italiano di aver violato le norme europee.

In particolare, i vertici lamentano che le norme del Milleproroghe hanno permesso di “ridurre drammaticamente” la compensazione riconosciuta al gruppo nel caso di revoca anticipata al contratto di Autostrade per l’Italia e puntano il dito contro il cambiamento del meccanismo per stabilire i pedaggi.

Atlantia ha anche accusato anche Roma di forzarla a vendere la sua quota di maggioranza in Autostrade a Cdp “a una valore ridotto creando un danno significativo a migliaia di investitori italiani e stranieri”.

Share, , Google Plus, LinkedIn,