Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Anas rinnova con 150 milioni di euro la pavimentazione stradale dell’Italia Centrale

(come riportato su Edilizia e Territorio)

Accordo quadro in 5 lotti regionali da 30 milioni l’uno. Offerte entro il 30 settembre

L’Anas ha pubblicato un appalto da 150 milioni di euro in cinque lotti per «lavori di costruzione, di fondazione e di superficie per autostrade e strade».

L’accordo quadro – con procedura aperta – prevede una durata contrattuale di quattro anni. Ciascun lotto verrà aggiudicato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in base alla qualità tecnica (fino a 80 punti su 100) e all’offerta economica (fino a 20 punti su 100). Per le offerte c’è tempo fino al prossimo 30 settembre.

Lotto 1 – Accordo quadro quadriennale per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione – struttura territoriale Toscana – 2020 – Importo: 30 milioni di euro.
Lotto 2 – Accordo quadro quadriennale per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione – struttura territoriale Marche – 2020 – Importo: 30 milioni di euro.
Lotto 3 – Accordo quadro quadriennale per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione – struttura territoriale Umbria – 2020 – 30 milioni di euro.
Lotto 4 – Accordo quadro quadriennale per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione – struttura territoriale Lazio (Centri manutentori A – B) – 2020 – Importo: 30 milioni di euro.
Lotto 5 – Accordo quadro quadriennale per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione – struttura territoriale Lazio bis (Centri manutentori C – D) – 2020 – Importo: 30 milioni di euro.