Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Macchine per le costruzioni, +17,3% di vendite nel primo trimestre 2019

Da Edilizia e Territorio, l’analisi del Cresme sull’incremento di vendite nel primo trimestre 2019.

Osservatorio Cresme Cantiermacchine-Ascomac: in sei anni il mercato è cresciuto del 183,8%.

Secondo l’osservatorio vendite di macchine e impianti per le costruzioni del Cresme, promosso da Cantiermacchine-Ascomac, nel primo trimestre 2019 sono state vendute 3.190 macchine per il movimento terra o per lavori stradali, pari a un incremento del 17,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno prima.

«Sono ormai sei anni – ricorda il Cresme – che il mercato registra costantemente valori positivi nel 1° trimestre dell’anno; ciò ha portato, rispetto al picco minimo registrato nel 1° trimestre 2013, ad una crescita del +183,8%».

Nel corso del 2018, sono state vendute complessivamente 14.770 macchine. Estrapolando il dato del primo trimestre 2019, il Cresme ipotizza che «se l’incremento del primo trimestre 2019 si dovesse prolungare sull’intero anno, si arriverebbe a oltre 17.300 macchine vendute».

La ripresa della vendita di macchine, si ricorda nell’osservatorio, è iniziata nel primo trimestre 2014. A anche se dovesse proseguire nel corso dell’intero 2019 non si raggiungerebbero comunque i livelli di vendite degli anni pre-crisi che «restano, anche nelle previsioni più ottimistiche, ancora distanti».

La crescita del primo trimestre 2019, insiste il Cresme, «considerando lo scenario economico in cui ci si trova il Paese, appare significativa».