Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Ecco U-feel, la bici elettrica che si ricarica pedalando

Un super-condensatore sostituisce la batteria accumulando energia. I modelli saranno sul mercato dal 2020 e costeranno tra i 1.500 e i 2.000 euro

Non sarà solo un mezzo ecologico all’avanguardia con un design iper-moderno. La nuova bici elettrica U-feel, sul mercato dalla primavera del 2020, avrà anche un super-condensatore che permetterà di accumulare energia senza dover ricaricare la batteria. Ideata dalla società francese Veloci Industries, è stata presentata in anteprima sul quotidiano Le Figaro.

Il modello principale, al 100% elettrico, si ricarica attraverso le pedalate del ciclista. Il super-condensatore, proprio come una dinamo, trasforma l’energia meccanica in energia elettrica. Naturalmente come le altre bici ecologiche lo scopo di U-feel non è quello di sostituire la forza motrice delle gambe, ma di assisterla: «Stiamo sviluppando una bici ibrida che risponde davvero alle esigenze degli utenti», dichiara entusiasta al quotidiano francese Adrien Lelièvre, leader e fondatore di Veloci Industries.

L’innovazione – spiega il fondatore dell’azienda – non si ferma alla scomparsa del vincolo di ricarica. Lelièvre promette che sarà una delle bici elettriche più ecologiche di sempre grazie al design e alla durata temporale: «Non abbiamo bisogno di metalli costosi e rari – dice il progettista di U-feel – perché il super-condensatore è realizzato in alluminio e carbonio. A differenza della batteria che dura solo due o tre anni e poi non sappiamo come smaltire nell’ambiente, il super-condensatore ha una durata compresa tra dieci e quindici anni ed è completamente riciclabile».

Per adesso l’azienda ha ideato tre modelli: «Uno assomiglia a un Segway – continua Lelièvre – un altro presenta due ruote nella parte anteriore e l’ultimo è quello principale con un’estetica più convenzionale, anche se ha il telaio molto vicino al suolo». I prezzi di U-feel saranno non molto più alti rispetto alle bici elettriche oggi in vendita: «Una bici elettrica classica – dichiara il fondatore – costa tra i 700 e 1.000 euro. U-feel potrebbe raggiungere i 1.500-2.000 euro. Un prezzo davvero competitivo».