Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Anas, accordo quadro da 200 milioni per la manutenzione dei ponti in Basilicata

Si ringrazia lo staff di Basilicata mia per la foto pubblicata

Il contratto per la manutenzione programmata dei viadotti copre un periodo di quattro anni ed è diviso in sei lotti. Scadenza: 17 settembre

Maxi-appalto Anas per la manutenzione di ponti e viadotti in Basilicata. Il bando pubblicato ieri sulla Gazzetta europea da parte di Anas riguarda gli interventi per tenere in efficienza le infrastrutture per un periodo di quattro anni.

Il contratto vale in tutto 200 milioni è contendibile fino al prossimo 17 settembre ed è suddiviso in sei lotti.

Il primo lotto vale 30 milioni e riguarda l’esecuzione dei lavori su ponti e viadotti presenti lungo i primi 26,9 km della statale 407 «Basentana». Il secondo lotto vale altri 30 milioni e copre i successivi 74 chilometri del percorso della statale.

Con il terzo lotto ci spostiamo lungo il raccordo autostradale «Scalo Sicignano-Potenza».

In questo caso l’appalto vale 40 milioni e riguarda i primi 30 km di percorso. Il quarto lotto copre i successivi 21,5 km del raccordi con interventi per 30 milioni.

Altri 30 milioni andranno a chi si aggiudicherà il quinto lotto. In questo caso gli interventi di manutenzione andranno effettuati su ponti e viadotti presenti lungo i primi 48 chilometri della statale 658 «Potenza-Melfi», mentre con altri 40 milioni verrà coperta la manutenzione quadriennale delle infrastrutture presenti sugli altri 20 km del percorso della medesima strada e sulla SS 658/dir.

In tutti i casi l’aggiudicazione avverrà all’offerta economicamente più vantaggiosa con 30 punti al prezzo e 70 agli aspetti tecnici di svolgimento delle prestazioni.

Il bando precisa che «per garantire la massima partecipazione» ogni concorrente potrà presentare offerta per un solo lotto, anche se partecipa a gruppi in qualità di mandante o consorziato. In caso di violazioni non ci sarà esclusione, ma verrà tenuta in considerazione soltanto l’offerta per il lotto dal valore maggiore, in caso di lotti uguali la selezione avverrà per sorteggio.