Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

World Road Association: Call for porposal

World Road Association

Il trasporto genera vantaggi economici inequivocabilmente considerevoli. I più ovvi sono il risparmio di tempo, il taglio dei costi dei trasporti, l’estensione dell’area di influenza per lavoro e acquisti, a cui si aggiungono molti vantaggi individuali andando dell’estensione dell’offerta di beni di consumo alla possibilità di raggiungere lontano destinazioni per altre attività.

Oltre a questi evidenti vantaggi, legati ai trasporti stradali, vi sono effetti altrettanto importanti sulla crescita economica globale; sullo sviluppo sociale; alla sostenibilità e allo sviluppo economico sostenibile in relazione al cambiamento climatico.

La World Road Association (AIPCR) ha istituito un fondo di progetti speciali che gli consenta di subappaltare l’elaborazione di documenti brevi e di alta qualità, analizzando i temi di importanza significativa definiti dai membri e che eccedono la capacità di produzione dei comitati tecnici o delle unità operative durante il loro mandato. Ciò consente a PIARC di coprire argomenti al di fuori di quanto previsto nei programmi di lavoro dei comitati tecnici.

La call for porposal “Contribution of road transport to sustainability and economic development” è invito a presentare, entro il 28 febbraio 2018, proposte per studiare, appunto, il contributo del trasporto su strada alla sostenibilità e allo sviluppo economico per i decisori, sottolineando la valutazione e la gestione dei fattori socioeconomici esterni.

Lo scopo di questo studio è comprendere e mostrare i vantaggi socioeconomici generati dal trasporto su strada al fine di identificare gli indicatori in modo che i responsabili decisionali possano prendere decisioni valide che contribuiscano a uno sviluppo economico sostenibile dei paesi nello stesso momento in cui possono utilizzare il riferire per mostrare le prove dei contributi del trasporto su strada ai responsabili delle decisioni superiori o alla società.

L’invito a presentare le proposte riguarda l’elaborazione di un documento sul contributo del trasporto stradale alla sostenibilità e allo sviluppo economico affrontando la gestione di fattori esterni socioeconomici.

La proposta dovrebbe essere applicata a tutti i paesi indipendentemente dal loro livello di sviluppo. Dovrà essere abbastanza flessibile da essere applicata a contesti nazionali e locali. Oltre a ciò, un capitolo specifico dovrebbe essere dedicato ai Paesi a reddito medio-basso.

Per maggiori dettagli sulle modalità di presentazione delle proposte scarica il documento della World Road Association.