Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

San Valentino alla Muta, più sicura l’intersezione con la Statale

E’ stato elaborato un progetto per la messa in sicurezza dell’intersezione di San Valentino alla Muta, nel comune di Curon in Val Venosta.

L’intersezione è infatti considerato particolarmente pericolosa in quanto su di essa convergono tre strade, fra cui la statale della Venosta (S.S. 40) e si possono creare situazioni complicate sia per i veicoli che per i pedoni. “In considerazione della sua pericolosità – afferma il direttore di Dipartimento, Valentino Pagani – la Ripartizione infrastrutture ha deciso di elaborare assieme al Comune un progetto che mira a mettere in sicurezza tutta l’area”.

Le caratteristiche tecniche dell’opera sono state approvate di recente dalla Giunta Provinciale, ed ora vi sono quindi i presupposti per la realizzazione del progetto. Oltre ad alcune misure per la limitazione della velocità, è prevista anche la creazione di due nuovi marciapiedi e di un sovrappasso per i pedoni. Il costo complessivo del progetto ammonta a 415.200 euro.