Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Lombardia, Fontana a Toninelli: cabina regia per monitorare ponti

L’istituzione in tempi brevi di una cabina di regia per coordinare il monitoraggio e gli interventi di adeguamento dei 10.000 ponti e viadotti presenti sul territorio regionale. E’ la proposta contenuta in una lettera che il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha inviato al ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli.”

“Pensiamo che le Regioni – ha spiegato l’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi – possano svolgere un ruolo chiave per rendere le infrastrutture più sicure ed efficienti. La cabina di regia a livello regionale vedrebbe la partecipazione dei vari enti preposti alla gestione delle reti di trasporto: dalle Province alla Città metropolitana, dall’Anci Lombardia alle società ferroviarie, con l’obiettivo di valutare le priorità di intervento e mettere in campo tutto ciò che è necessario per salvaguardare la sicurezza dei cittadini”.

“”Siamo pronti ad attivare la cabina di regia in tempi brevi – ha aggiunto l’assessore – già dalla prima settimana di settembre, convocando incontri con il presidente della Consulta degli Ordini degli ingegneri e con il rettore del Politecnico di Milano per studiare sinergie e modalità operative””.

Per questa attività di coordinamento, analisi e monitoraggio accurato, Regione Lombardia metterebbe a disposizione risorse proprie auspicando che il governo possa cofinanziare l’iniziativa.