Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

La certificazione BIM per le attività di progettazione e direzione lavori di Italferr

Italferr, società del gruppo FS Italiane, tra le prime realtà di ingegneria italiane, ha conseguito la certificazione BIM (Building Modeling Information) per le attività di progettazione, procurement e direzione lavori.

Lo comunica Italferr spiegando che la certificazione è stata data da ICMQ, uno dei più importanti organi di certificazione italiani che opera nel settore dell’ingegneria e costruzioni. Il metodo BIM applicato per la progettazione delle opere, dove Italferr è leader, consente alla società di essere un passo avanti rispetto ai concorrenti assicurando una progettazione più integrata a garanzia di una maggiore qualità, con tempi ridotti e costi più bassi nel ciclo di vita dell’opera. il BIM consente notevoli benefici ed è fondamentale perché permette di effettuare una manutenzione più efficace e mirata a partire dal complesso di informazioni all’interno del modello della stazione stessa. In questo modo si generano vantaggi enormi ove l’approccio fosse esteso a un’intera infrastruttura ferroviaria o stradale.