Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Il ponte sullo stretto di Kerch che collega la Russia alla Crimea annessa

Il ponte, adesso collega Mosca alla penisola strappata all’Ucraina.

Il presidente russo Vladimir Putin ha inaugurato ieri l’apertura del tratto automobilistico del ponte sullo stretto di Kerch, che unisce la Russia alla penisola di Crimea, annessa di fatto da Mosca nel 2014 dopo un referendum privo del riconoscimento della comunità internazionale.

Il ponte lungo 19 chilometri aprirà al traffico ufficialmente mercoledì, in entrambe le direzioni di marcia.