Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Caso Brennero, Confcommercio da Violeta Bulc

La preoccupazione dell’autotrasporto per l’ipotesi di contingentamento del traffico pesante sul Brennero, voluto dal Tirolo, arriva nelle mani di Violeta Bulc.

Stefano Spennati, senior advisor di Confcommercio per le politiche dei trasporti e della logistica, ha infatti incontrato la commissaria europea ai Trasporti, a margine del Gala di CER. Spennati ha consegnato a Violeta Bulc il comunicato stampa del vicepresidente confederale Paolo Uggè, “con la reale preoccupazione di azioni, da parte del Governo del Tirolo, che possano danneggiare non solo l’economia del trasporto e della logistica ma l’intero comparto della filiera”, si legge in una nota.

“Ringraziamo, come sempre, la Commissaria Bulc per la Sua attenzione verso le preoccupazioni dell’autotrasporto italiano e perché possa difendere i principi cardine dell’Unione Europea, tra cui la libera circolazione delle merci”, spiega il comunicato di Confcommercio. “Noi saremo sempre al Suo fianco”.