Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Traffico in aumento per Brebemi

Proseguono rapidi i lavori per il compimento della bretella di collegamento tra le Autostrade A35 Brebemi e A4 Milano-Venezia.

L’Assessore Regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte, che ha infatti effettuato con il Presidente di Brebemi Franco Bettoni un sopralluogo ai cantieri, afferma che i lavori termineranno in anticipo rispetto alla previsione del 2 dicembre 2017, quindi l’arteria potrebbe essere di conseguenza aperta al traffico circa a metà Novembre.

La nuova interconnessione tra la direttissima Brescia-Milano e la A4 permetterà di collegare direttamente le due autostrade nell’area di Brescia, consolidando la valenza della Brebemi nel quadrante orientale della regione e incrementando i collegamenti lungo la direttrice est-ovest.

Il costo dell’intervento è di 47 milioni di euro.

Brebemi sta quindi riacquistando terreno. Tale crescita si evince dai dati AISCAT relativi al primo quadrimestre di quest’anno che parlano di un aumento di traffico pari all’8,6% e di ricavi di circa il 19,5%.

L’infrastruttura si renderebbe così a tutti gli effetti importante per gli spostamenti fra Milano, Bergamo e Brescia.

Quanto alle inizialmente mancanti aree di servizio, proprio in questo periodo sono in consegna le aree di servizio Adda Sud e Adda Nord, nei pressi di Caravaggio, alle società Autogrill e Chef Express e alla compagnia Socogas.