Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Sicurezza stradale, interventi a Selva Gardena, Campo Tures e Vandoies

Provincia autonoma di Bolzano

Traffico – Caratteristiche tecniche per messa in sicurezza di tratti stradali nei comuni di Selva Gardena, Campo Tures e Vandoies approvate dalla Giunta provinciale.

La Giunta provinciale, su proposta dell’assessore alle infrastrutture Florian Mussner, ha dato il suo ok ai progetti che stabiliscono le caratteristiche tecniche per una serie di interventi lungo tre arterie stradali, al fine di garantire maggiore sicurezza la transito. “I lavori interessano la statale della Val Gardena, la provinciale nel comune di Campo Tures e la statale della Pusteria e puntano a garantire maggiore sicurezza al transito” spiega l’assessore.

Statale Val Gardena, necessario consolidamentoIn un tratto di circa 300 metri tra l’abitato di Selva Gardena e Plan de Gralba il corpo stradale e la scarpata a valle della statale (SS 242) ha subito dei cedimenti che devono essere sistemati con urgenza. Già entro dicembre 2017 corpo stradale e scarpata saranno stabilizzati grazie alla realizzazione di paratie. Non appena sarà possibile riprendere le lavorazioni dopo la stagione fredda, si procederà con la costruzione di nuovi muri di sostegno. Nell’ambito dell’intervento la sede stradale sarà leggermente ampliata. Il relativo progetto esecutivo, per un investimento di circa 1,1 milioni di euro, è stato approvato dalla Giunta provinciale. Gli interventi di messa in sicurezza saranno eseguiti dalle imprese Goller Bögl srl e Geobau srl.

Campo Tures, spostamento provincialeSarà spostata la strada provinciale (SP 48) a Campo Tures in un tratto di circa 260 metri in località S. Maurizio, subito dopo il ponte sul torrente Aurino, andando a terminare in corrispondenza con l’incrocio Winkelweg. Inoltre, sarà realizzato un marciapiede. I lavori servono a migliorare la sicurezza di tutti gli utenti della strada ma in particolar modo dei pedoni. Al momento, infatti, sono costretti a percorrere la carreggiata che presenta alcuni punti stretti e scarsa visibilità. L’investimento sarà di 1,3 milioni di euro. I costi della progettazione vengono assunti dal Comune di Campo Tures.

Nodo stradale a Vandoies di sottoL’incrocio sulla strada statale della Pusteria a ovest di Vandoies di Sotto sarà trasformato in un nodo stradale per rendere più fluido e sicuro lo scorrimento del traffico. L’opera è importante anche in vista della realizzazione della nuova zona produttiva a sud della strada statale, che richiederà un nuovo collegamento con Vandoies di Sotto senza passare per la statale grazie a un sottopasso. Il nuovo nodo stradale sarà costituito da una rotonda con rampe di ingresso e uscita. Le caratteristiche tecniche progettuali sono state approvate dalla Giunta provinciale nell’ultima seduta. L’investimento ammonta a circa 3 milioni di euro.