Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

La pioggia scuote il weekend: scopri dove colpirà

Il maltempo si abbatte sul weekend. Le giornate dal sapore primaverile lasceranno spazio a un flusso perturbato atlantico e ad una bassa pressione in arrivo sul Mediterraneo. Ecco nel dettaglio le previsioni degli esperti del sito ‘ilMeteo.it’.

Sabato maltempo al Nord, dapprima al Nordovest con forti piogge in Liguria, Piemonte e Lombardia, poi al Nordest. Maltempo diffuso su tutto l’arco alpino e prealpino con neve copiosa, sopra gli 800/900 metri al Nordovest, oltre i 1.000/1.200 metri al Nordest, localmente a quote più basse. Dal pomeriggio peggiora su Toscana, Umbria e Lazio con piogge e temporali, ed entro sera anche sulla Campania. Neve in Appennino, dapprima sopra i 1.500 metri, poi in calo fino a 1.200 metri. Più soleggiato sul resto del Sud e asciutto sui versanti adriatici centrali.

Domenica al Nord, piogge deboli in Pianura Padana, eccetto in Piemonte dove ci sarà più sole. Pioggia e neve sopra gli 800/900 metri sull’arco alpino centro-orientale. Al Centro, instabile sulle regioni tirreniche e in Umbria con piogge sparse e locali temporali. Al Sud, piogge più probabili su Puglia centro-meridionale, Campania, Calabria, Messinese e al mattino Trapanese e Palermitano. Neve a 1.200 metri su tutto l’Appennino.

Temperature che subiranno una diminuzione nei valori massimi, una crescita in quelli minimi.