Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

La Cina sta costruendo la più grande distesa di pannelli solari al mondo

Alla fine la costruzione sarà composta da più di 166.000 pannelli solari che trasformeranno la luce del sole in energia.

Il sito potenzialmente sarebbe in grado di alimentare un’intera città nella provincia di Anhui, zona considerata uno dei maggiori centri di produzione carbone del paese. I funzionari locali dicono che stanno progettando altri siti come questo, segnando un significativo cambio di passo in un’area che ad oggi vive grazie al carbone.

Ma la transizione energetica non è facile, soprattutto a causa della pressione concorrenziale dell’industria carboniera profondamente consolidata. Il governo della Cina ha fatto sapere che spenderà più di 360 miliardi di dollari in progetti di energia pulita entro il 2020 per sganciare il Paese dalla dipendenza dai combustibili fossili.

Quest’anno sono stati dismessi 100 impianti di carbone, anche nell’ottica di una limitazione delle emissioni di carbonio. La Cina è già, attualmente, il principale produttore di energia solare, ma rimane anche l’emettitore principale di gas a effetto serra e rappresenta circa la metà del consumo totale di carbone nel mondo.