Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Ingegneria Civile, Cave e Miniere di Atlas Copco si trasforma in Epiroc Italia Srl

Epiroc Italia Srl

A seguito dell’annunciata scissione di Atlas Copco in due distinti Gruppi multinazionali, la Divisione Ingegneria Civile, Cave e Miniere di Atlas Copco Italia si è trasformata dal 1° ottobre 2017, nella nuova società Epiroc Italia Srl.

Il nuovo assetto darà modo ad entrambe i Gruppi – che hanno mercati di riferimento diversi – di continuare ad essere leader nei rispettivi settori (Infrastrutture per Epiroc ed Industria per Atlas Copco).

La gamma di prodotti Epiroc è focalizzata sulle macchine per le attività minerarie e di ingegneria civile in superficie e sottosuolo nonché sul materiale di perforazione e le attrezzature idrauliche da demolizione. La distribuzione delle macchine ed attrezzature è ovviamente supportata dalle relative attività di Service.

“Questa nuova sfida ci permetterà di essere ancora piu vicini alle imprese del settore sviluppando ulteriori soluzioni e sinergie per aumentare la loro produttività” afferma Edoardo Angelucci, Amministratore Delegato di Epiroc Italia.

Il nuovo Gruppo Epiroc avrà un organico di 13.000 dipendenti in tutto il mondo e nel 2018 sarà quotato alla borsa di Stoccolma diventando così un Gruppo multinazionale completamente autonomo ed indipendente.