Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Gli italiani sono più propensi ad acquistare auto nuove

italiani sembrano più intenzionati ad acquistare auto nuove. Ad indicarlo è l’Osservatorio mensile Findomestic che periodicamente analizza la propensione all’acquisto di auto nuove e motoveicoli.

In controtendenza, invece, l’andamento della domanda nel segmento delle auto usate. I risultati delle analisi Findomestic sono in linea con quanto rilevato da altri osservatori del mercato circa l’andamento delle compravendite in questi ultimi mesi.

Guardando ai numeri, l’Osservatorio mensile di Findomestic spiega che la propensione all’acquisto di automobili nuove è passata dal 12,4% al 13,1% (+0,7%) mentre la spesa media che si intende sostenere è pari a 19.094 euro. Bene anche la propensione degli acquirenti di motocicli, che è passata dal 6,1% al 7,1% per un controvalore in termini di previsione di spesa che ammonta a 2.961 euro.

Come si è detto, invece, va in senso opposto la propensione all’acquisto di veicoli usati.che ha fatto segnare una leggera contrazione passando dal 9,6% al 9,5% con una spesa di 6.643 euro.