Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Giunta provinciale di Bolzano: ok alla nuova galleria a Saltusio

Attualmente la strada della val Passiria si sviluppa attraverso il centro di Saltusio, nel comune di San Martino, con la conseguenza di un forte impatto del traffico di transito per gli abitanti della frazione. L’Amministrazione provinciale ha quindi studiato, assieme al Comune, diverse varianti di nuovo tracciato della Statale 44 per liberare il centro paese dalle auto.

“Era importante progettare il nuovo tracciato in modo da preservare il più possibile il paesaggio e inoltre garantire una sensibile riduzione dell’inquinamento acustico”, osserva l’assessore provinciale alle infrastrutture Florian Mussner. Tenendo conto di questi obiettivi e dopo aver confrontato le varie soluzioni (le altre erano un tracciato con tunnel molto lungo o una circonvallazione all’aperto), la Giunta provinciale lo scorso febbraio si era pronunciata per la variante della galleria più breve, meno costosa e con gli accessi a Saltusio, privilegiata anche dal Comune.

La Giunta provinciale oggi ha approvato le caratteristiche tecniche di questa opera pubblica. È prevista la realizzazione di un nuovo ponte sul torrente Saltusio, di una galleria di 265 metri in cui incanalare la Statale 44 all’altezza del centro paese con adeguati accessi a nord e a sud. L’area di intervento si estende complessivamente per una lunghezza di 560 metri. Nel progetto la Provincia investe 13,664 milioni di euro, il Comune di San Martino assume i costi per la nuova strada di accesso in uscita dalla valle e le necessarie modifiche intercomunali del PUC. Ancora nel corso dell’anno sarà avviata la gara di appalto per la progettazione dell’opera.