Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

A Ecomondo i progetti vincitori della maratona Climathon

A Torino metodi di rilevamento per ridurre gli allagamenti urbani e a Bologna app per scegliere strade meno inquinate nel tragitto strada-lavoro.

A Bologna un app che permette alle aziende di migliorare il tragitto strada-lavoro dei dipendenti aiutandoli a scegliere strade meno inquinate, a Venezia boe come istallazioni artistiche e luoghi sicuri di ritrovo. Sono 2 dei 18 progetti vincitori di Climathon, la ‘maratona’ di 24 ore per proporre idee utili a contrastare i cambiamenti climatici, che saranno presentati domani a Ecomondo (ore 10, Fiera di Rimini) in un forum moderato dal geologo Mario Tozzi. L’evento è organizzato da Climate-KIC, la comunità europea pubblico-privata per la lotta ai cambiamenti climatici, coordinata nel nostro Paese da Climate-KIC Italy con sede a Bologna.

Dopo le presentazioni, i rappresentanti delle istituzioni locali come l’assessore all’ambiente della Regione Sardegna, Donatella Spano, e gli assessori all’ambiente del comune di Cesena, Francesca Lucchi, e del comune di Sassari, Fabio Pinna, si interrogheranno con Angelica Monaco (direttore Climate-KIC Italy) e Mauro Buonocore (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici) su come coinvolgere i cittadini nella lotta ai cambiamenti climatici.

Tra i progetti vincitori della maratona Climathon in 18 città italiane a Venezia ha primeggiato “Raise up before sea level rise”, boe come istallazioni artistiche e luoghi sicuri di ritrovo e menzione speciale a Eco-Step.