Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Autostrade per l’Italia potenzia la rete con finanziamento di Cdp

Autostrade per l'Italia

Ieri Cdp e Autostrade per l’Italia (Aspi, la controllata di Atlantia) hanno sottoscritto un contratto di finanziamento del valore complessivo di 1,7 miliardi di euro: nello specifico si tratta di 1,1 miliardi di euro di prestito a lungo termine con durata decennale; e 600 milioni di linea di credito “revolving” a 5 anni).

Aspi userà l’incasso per attuare il piano di potenziamento e ammodernamento della rete autostradale. In sostanza Cdp , che dal 2008 è tra i sostenitori di Autostrade, finanzia il piano di investimenti del gruppo guidato da Giovanni Castellucci, e in particolare la parte relativa agli interventi ambientali e di sicurezza della rete viaria.

Una parte del finanziamento sarà utilizzata per il completamento della Firenze-Incisa della Variante di Valico; e per interventi sull’Autostrada A1.