Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Autostrade. Gronda, cambia la storia di Genova e della Liguria

“E’ una notizia che non cambia la vita solo dei liguri, non cambia solo la facilità di accesso al porto e il decongestionamento delle nostre autostrade, non cambia solo la vita per i turisti arrivati numerosissimi anche quest’estate, cambia letteralmente la storia della città di Genova e dell’intera Liguria che da diversi decenni è in una situazione molto complicata per la viabilità stradale”.

Lo dice il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, commentando le parole del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, che questa mattina a margine dell’inaugurazione del 57esimo Salone nautico ha annunciato il via ai cantieri per la realizzazione della Gronda autostradale di Ponente a Genova entro il primo semestre del 2018.

“Se alla Gronda aggiungiamo il Terzo Valico in costruzione e la nuova diga del porto, la cui progettazione verra’ messa a gara nei prossimi mesi – conclude il governatore – credo che oggettivamente si sia cambiato passo e il vento sia decisamente cambiato”.