Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Riapertura della S.S. 685 ‘Tre Valli Umbre’: Perugia-Ascoli Piceno

E’ stata riaperta al traffico la S.S. 685 ”delle Tre Valli Umbre” tra le province di Perugia e Ascoli Piceno, dopo la chiusura disposta  nei giorni scorsi a causa dei danni provocati dal sisma in vari punti  dell’infrastruttura nel tratto tra Serravalle e Borgo Cerreto (Perugia) e tra il bivio per Castelluccio di Norcia (PG) e Arquata del Tronto (AP).

I lavori avviati subito dopo il sisma hanno consentito di ripristinare la circolazione lungo l’itinerario Spoleto-Norcia-Ascoli.
Le strade statali nella zona colpita – rimaste comunque percorribili  dai mezzi di soccorso – sono ora tutte transitabili. Proseguono gli interventi e le verifiche tecniche con transito consentito a senso unico alternato.

L’itinerario Spoleto-Norcia-Ascoli Piceno sarà pertanto interamente  percorribile. La circolazione sarà consentita a senso unico alternato  regolato da semaforo limitatamente ad alcuni tratti dove sono in fase  di ultimazione alcune lavorazioni che interessano le aree limitrofe  alla strada: in particolare, due tratti in provincia di Perugia, nei  comuni di Cerreto di Spoleto e Norcia, e quattro tratti in provincia  di Ascoli Piceno, nel comune di Arquata del Tronto.