Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

In Europa il mercato dei veicoli commerciali aumenta dell’8%

E’ confermata la crescita del mercato dei veicoli commerciali in Europa.

Dopo le indicazioni arrivate qualche giorno fa da parte di Unrae (l’associazione delle case automobilistiche estere), è adesso Acea a sottolineare come a marzo la domanda dei veicoli commerciali sia cresciuta nella Ue per il quindicesimo mese consecutivo. Le immatricolazioni, quindi, sono state pari a 242.049, l’8% in più dello stesso mese 2015. La crescita ha riguardato tutti i segmenti.

Ed è proprio l’Italia a far registrare la crescita più importante con, secondo Acea, un +29.3%, seguita da Francia (+6.4%), Regno Unito (+3.2%) e Germania (+2.6%); mentre la Spagna registra un lieve calo pari al -0.6%, ma dopo una forte crescita. In questo modo, guardando al primo trimestre del 2016, per Acea le consegne sono state 563.132, il 12,1% in più dello stesso periodo 2015. In crescita Italia (+27.9%), Spagna (+10.6%), Francia (+10.2%), Germania (+9.2%) e Regno Unito (+2.2%).