Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Buche sulle strade, Roma cerca degli sponsor per coprire le spese

Cercasi sponsor per coprire le buche sulle strade martoriate di Roma. “L’amministrazione straordinaria”, si legge in una nota del Campidoglio, “sta vagliando anche la possibilità del coinvolgimento di privati nell’elaborazione di progetti innovativi di sponsorizzazione per singoli interventi sulla viabilità, ‘Roma, una città da Manutenere’”.

“Nel bilancio 2016 è stato previsto uno stanziamento per la manutenzione ordinaria della grande viabilità (ovvero le buche) pari a circa euro 25.000.000 totali ed uno stanziamento per la manutenzione straordinaria interamente legato ai fondi del piano degli interventi per il Giubileo”, si legge nella nota.

“Gli sforzi fatti negli ultimi mesi e il graduale riavvio degli appalti, nonostante la cronica inadeguatezza delle risorse disponibili su base pluriennale, vogliono rappresentare un deciso segnale di discontinuità che non può, tuttavia, non essere accompagnato dall’elaborazione di un piano organico e indispensabile di manutenzione straordinaria del patrimonio viario, che peraltro diventa più costoso di anno in anno”, conclude la nota.

“Una stima sommaria indica, infatti, in non meno di 50 milioni di euro annui per un arco temporale di cinque anni, l’investimento minimo necessario per ripristinare quello che deve tornare ad essere uno degli asset patrimoniali di Roma Capitale”.