Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Temporali in tutta Italia fino a giovedì. Si attenua l’ondata di caldo al Sud

«Estate ancora zoppicante sull'Italia a causa di un anticiclone troppo timido e che consente l'arrivo di impulsi freschi dal Nord Europa». A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, che aggiunge: «È un giugno a due velocità fino a questo momento con una prima parte stabile e decisamente calda ed una seconda fresca e con numerosi spunti piovosi».

Dopo quella di martedì, responsabile di una recrudescenza temporalesca al Nord, mercoledì arriverà una seconda perturbazione che avrà come obiettivo il Centro Sud portando numerosi temporali. La fresca e sostenuta ventilazione di bora e maestrale sarà inoltre alla base di un generale calo delle temperature, sensibile al Sud dove si attenuerà l'ondata di caldo.

Giovedì il tempo migliorerà su gran parte d'Italia grazie a un lembo dell'anticiclone delle Azzorre che si spingerà verso la Penisola. Acquazzoni e qualche temporale continueranno invece a insistere al Meridione. «Ancora incerto il tempo nel fine settimana soprattutto sui versanti orientali e sui rilievi, mentre domenica la probabilità è più a favore del bel tempo», concludono da 3bmeteo.