Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Il CAS non paga, rischia lo stop dei lavori nella Siracusa-Gela

“Il paventato blocco dei lavori da parte del Consorzio Condotte d’Acqua e Cosedil che sta realizzando i lotti da Rosolini a Modica della costruenda autostrada Siracusa-Gela sembra inevitabile”.

Lo afferma il direttore dell’Ance di Ragusa, Giuseppe Guglielmino.

“La cosa sconcertante è che adesso – aggiunge l’Ance – le somme sono nella disponibilità del Consorzio Autostrade Siciliane che però, non dando seguito alle rassicurazioni fatte a suo tempo, non ha provveduto al dovuto pagamento entro il termine del 31 ottobre”.