Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Esodo estivo, tutti gli itinerari alternativi per non restare ore fermi in coda

L’esodo estivo non è più quello di una volta: lo dimostra il fatto che nel calendario di Viabilità Italia c’è soltanto un “bollino nero”, quello che identifica il traffico critico, la mattina di sabato 8 agosto. Tanti, invece, i bollini rossi (traffico particolarmente intenso), previsti per tutti i weekend fino al 6 settembre. Il rischio di viaggiare a velocità ridotta è comunque molto alto soprattutto nei fine settimana. Ma per chi si trova in coda esistono delle strade alternative.

Viabilità Italia ha infatti messo online i percorsi che si possono utilizzare quando il traffico è particolarmente critico sulle autostrade. Mappe divise per aree geografiche, con indicati il casello di uscita e di successivo rientro in autostrada e i chilometri da percorrere sulla strada alternativa. Le indicazioni per gli itinerari alternativi sono divise per aree: Nord 1, Nord 2, Centro Italia, Sud Italia.

Viabilità Italia “raccomanda a tutti gli automobilisti di intraprendere il viaggio con un veicolo efficiente e completo nelle dotazioni di sicurezza, in condizioni fisiche ottimali e ben informati sulle condizioni delle strade e del traffico. Attenzione alla concentrazione alla guida e alla prudenza, nonché alla tutela di sè e dei passeggeri con l’uso delle cinture di sicurezza dei posti anteriori e posteriori”.