Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Bonus Pubblicità per l’Osservatorio Legale Infrastrutture Viarie

Casi legali e Giurisprudenza con l’intento di sciogliere alcuni nodi che - quasi quotidianamente - gli “addetti ai lavori” devono affrontare

Advertising

“La pubblicità è l’anima del commercio”, diceva Henry Ford. Ebbene, anche il Governo la pensa allo stesso modo.

Il Bonus Pubblicità 2018 per le Imprese: cos’è e come funziona? La Norma

Per la prima volta in una Norma viene dato spazio al mondo della comunicazione con una importante novità: il riconoscimento di misure agevolative nei confronti di tutti coloro che investiranno nuovamente in pubblicità su riviste e magazine online nonché su giornali, quotidiani, tv e radio.

  • Bonus Pubblicità
    osservatorio 1
  • Manovra Correttiva
    osservatorio 2

Infatti, per la prima volta, la Manovra Correttiva (D.L. n° 50/2017, convertito nella Legge n° 96/2017 in vigore dal 24.06.2017), all’art. 57-bis ha introdotto un nuovo credito d’imposta definito “Bonus Pubblicità” a favore delle Imprese e dei lavoratori autonomi che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie su quotidiani, periodici, televisioni e radio.

Trattasi di incentivi fiscali per gli investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani, periodici ed Emittenti televisive e radiofoniche locali, previsti dalla Legge Editoria n° 198/2016. Anche la rivista cartacea e il portale online di “Strade & Autostrade” sono favorevolmente coinvolti in questa importante iniziativa.