Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Posted in:

L’innovazione tecnologica: la Direttiva europea 2004/54/CE

Trascorsi dieci anni dall’emissione, considerazioni per il conseguimento degli obiettivi della Direttiva europea relativa ai requisiti minimi di sicurezza per le gallerie della rete stradale transeuropea

L’innovazione tecnologica: la Direttiva europea 2004/54/CE

Un ulteriore settore d’innovazione tecnologica sviluppato negli ultimi anni è quello delle pavimentazioni stradali per gallerie. In questo campo hanno trovato applicazione il calcestruzzo e soluzioni innovative in conglomerato bituminoso “aperto” intasato con malta cementizia (anche denominato “Grouted Macadam”, si veda http://www.stradeeautostrade.it/infrastrutture/pavimentazioni-e-manti/2017-05-23/luso-del-grouted-macadam-59176/ e “S&A” n° 123 Maggio/Giugno), che offrono caratteristiche molto favorevoli in caso di incendio rispetto alle pavimentazioni in conglomerato bituminoso tradizionale, poiché non generano fiamma, hanno una limitata produzione di calore e gas tossici e mantengono una capacità portante residua utile a consentire la transitabilità dei soccorsi.

Un ambito che si ritiene possa offrire opportunità di potenziamento della sicurezza in galleria ancora poco esplorate è costituito dalle proprietà delle reti di comunicazione mobile (cellulare). Attualmente, questi sistemi sono stati considerati solo con riferimento all’offerta di copertura per telefonia cellulare in galleria in affiancamento, ed eventualmente in sostituzione, dei sistemi di comunicazione fissi nelle stazioni di emergenza (SOS) che trovano spesso ostacoli al pieno soddisfacimento del requisito normativo, richiedendo interventi sia in opere civili sia impiantistiche, con il forte vincolo dato dalla prescrizione normativa che l’inquadra come una dotazione di sicurezza inderogabile.

Trascurando il tema della realizzazione di telefoni SOS con tecnologia di telefonia mobile (oggi allo studio di molti), si può valutare l’ipotesi che la disponibilità di una copertura di rete cellulare ad uso dei dispositivi degli utenti possa consentire una legittima sostituzione dei sistemi di comunicazione con postazioni SOS fisse. L’efficacia della comunicazione cellulare degli utenti rispetto agli SOS fissi presenta tuttavia delle limitazioni, tenuto conto che il dispositivo chiamante non è localizzabile e l’utente prevedibilmente non conosce la propria posizione. È altresì ragionevole ritenere che i sistemi di comunicazione cellulare possano offrire opportunità ben più ampie di quelle già considerate.

Potenzialità dell’innovazione tecnologica per la sicurezza in galleria

La potenzialità delle misure innovative per la mitigazione del rischio non è stata ancora adeguatamente indagata. L’effetto di strumenti di mitigazione con spegnimento automatico di incendio può essere valutato con i software di analisi di rischio correnti basandosi sui risultati dello stato della ricerca illustrato della letteratura tecnica internazionale disponibile in argomento.