Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Grandi prestazioni per l’EC60E compatto cingolato

L’escavatore cingolato EC60E di Volvo Construction Equipment, più potente e produttivo del predecessore EC55C che esce di produzione, nasce per garantire comfort ed efficienza operativa in un’ampia varietà di applicazioni

sfondo volvo

I costi ridotti e una maggiore operatività

Il motore Volvo e l’impianto idraulico migliorato lavorano in sinergia per offrire un’efficienza dei consumi superiore. Con l’opzione arresto automatico del motore, una caratteristica offerta solo da Volvo, il motore si spegne automaticamente dopo un periodo di tempo predefinito, riducendo i costi di carburante e la rumorosità.

Un ulteriore contributo al contenimento delle spese di carburante viene dalla modalità ECO fornita di serie. Quando è attiva, la funzione abbassa leggermente il regime motore, ma non le prestazioni, riducendo così il consumo di carburante.

Questo modo di ridurre le ore di funzionamento consente di limitare i costi di manutenzione e di aumentare il valore di rivendita della macchina. L’EC60E è dotato di diverse caratteristiche, che si combinano per migliorare la disponibilità operativa della macchina e ridurre i fermi macchina.

L’accesso da terra e i punti di ingrassaggio in posizione comoda riducono i tempi e i costi legati alla manutenzione. Gli intervalli di manutenzione sono facilmente monitorabili mediante lo schermo in cabina, che visualizza i promemoria quando la manutenzione è necessaria.

Questo escavatore compatto è dotato del software Volvo MATRIS che analizza il comportamento dell’operatore per migliorare l’efficienza, la produttività e ridurre i costi di carburante e di manutenzione. Volvo offre anche un sistema di diagnosi VCADS Pro che agevola il controllo della macchina.