Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

ALTERnative PAVEments per la riabilitazione e la costruzione delle pavimentazioni

L’utilizzo di materiali a fine ciclo vita utile, rifiuti e leganti alternativi protagonisti della ricerca Alterpave per lo sviluppo tecnologico delle pavimentazioni più “green”

I principali risultati

  • Protocollo per la definizione della quantità di rigenerante che ottimizza l’uso di RAP;
  • validazione delle miscele bituminose;
  • definizione di un Piano di gestione delle forniture;
  • sviluppo di una “Smart Labelling Solution”;
  • manuale Alterpave.

Dati tecnici

  • Stazione Appaltante: Infraviation
  • Contraente Generale: Consorzio composto da U.C., Acciona, WRI, VTI e Impresa Bacchi
  • Grant Agreement Number: 31109806.0006
  • Project Coordinator (PC): Dott. Daniel Castro Fresno dell’Università della Cantabria (Spagna)
  • Call Manager: Richard van der Elburg del Rijkswaterstaat (Ministero delle Infrastrutture e dell’Ambiente nei Paesi Bassi)
  • Coordinatore per l’Italia: Mauro Bacchi
  • Importo: 1.170.014 Euro
  • Durata dei lavori: 900 giorni
  • Data di inizio del progetto: 1° Ottobre 2015