Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Posted in:

Nuova fresa SM 1200 per la scarifica speciale dei rivestimenti delle gallerie

Grotti Srl ha progettato e costruito una fresa con tamburo da 1.200 mm

La fresa con tamburo Grotti

Grotti Srl ha progettato e costruito una fresa con tamburo da 1.200 mm che può essere installata sulle più recenti macchine della sua flotta a noleggio. Capace di operare con potenza idraulica di 282 cavalli, la nuova attrezzatura è la più grande oggi disponibile per realizzare le scarifiche speciali più impegnative. Una caratteristica messa in luce anche dal peso di 4,3 t.

Cosi ha commentato Giampiero Grotti: “Abbiamo messo a punto la SM 1200 per dare una risposta alle esigenze degli enti appaltanti, che richiedono la contrazione dei tempi di chiusura delle gallerie e un migliore livellamento delle superfici scarificate.

Questa attrezzatura è fatta per lavorare continuativamente per lunghi periodi ed è quindi molto robusta; dalla carpenteria ai componenti, tutto è stato dimensionato per assicurare la capacità di operare nelle applicazioni più gravose.

La SM 1200 centra inoltre l’obiettivo di ridurre i tempi di scarifica, perché la velocizza e sfrutta al meglio la tecnologia e la potenza delle macchine Grotti.

L’attrezzatura permette infatti di aumentare la produzione del 50% per passata rispetto alle frese da 800 mm montate sui normali escavatori, senza però compromettere la produzione minima di 4 m3/ora, tipica delle macchine della serie GTF®”.

>  Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti alla Newsletter mensile al link http://eepurl.com/dpKhwL  <

 

Share, , Google Plus, LinkedIn,