Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Rinnovamento per le finitrici e la tecnologia dei banchi

Anteprima mondiale: la nuova finitrice stradale BF 900 C con banco a 13 m e la BF 300 C ora con banco a 5 m

A Monaco, Bomag presenta una vasta gamma di innovazioni nel settore delle finitrici e nella tecnologia di banchi.

Immagini

  • Bomag impone nuovi standard nel settore asfalto e presenta la nuova finitrice stradale potente BF 900 C
    article_403-img_4669
    Bomag impone nuovi standard nel settore asfalto e presenta la nuova finitrice stradale potente BF 900 C
  • Il nuovo banco S 300 M, con i suoi impressionanti 13 m soddisfa le esigenze di qualità per la stesa d’asfalto
    article_403-img_4670
    Il nuovo banco S 300 M, con i suoi impressionanti 13 m soddisfa le esigenze di qualità per la stesa d’asfalto
  • article_403-img_4671
  • article_403-img_4672

Il Costruttore di macchine stradali riafferma così la sua posizione sul mercato come esperto nel settore asfalto e potenzia la sua gamma di finitrici con la nuova BF 900 C con il banco S 300 M a 13 m.

Espone anche la finitrice stradale BF 300 C con il nuovo banco S340-2, con il quale possono essere realizzate larghezze di stesa da 1,7 fino a 5 m. In qualità di esperta nelle tecniche di compattazione, Bomag conosce bene l’importanza di una pre-compattazione ben riuscita e come può essere ottenuta.

La nuova finitrice BF 900 C, con il suo banco innovativo, conferma nuovamente questa competenza. Le caratteristiche del nuovo fiore all’occhiello della flotta di finitrici sono la trasmissione rinforzata delle coclee e l’azionamento rinforzato del nastro trasportatore a barre che alimenta e distribuisce grandi quantità d’asfalto in modo fluente e preciso. La larghezza massima di stesa fino a 13 m fa sì che i risultati siano impressionanti.

Durante la progettazione, l’elemento “tempo” è stato un punto focale per gli Ingegneri come fattore decisivo di cantiere. Per questo motivo, il banco meccanico S 300 M è dotato di un sistema di attacco rapido, che assicura brevissimi tempi di preparazione della macchina che portano al minimo i tempi d’inattività.

Naturalmente, anche il banco S 300 M dispone del comprovato riscaldamento S340-2. Gli elementi riscaldanti integrati sono protetti in modo ottimale dal rivestimento delle piastre d’alluminio assicurando così una lunga durata nel tempo e manutenzione e assistenza tecnica minima. Bomag impressiona anche con la prestazione della sua finitrice.

Il potente motore, conforme alla Normativa sui gas di scarico Tier 4i/livello IIIB, non offre soltanto la massima resa, ma è anche predisposto in modo ottimale per gli attuali requisiti previsti dalla Legge.

Durante la progettazione del vano motore, gli Ingegneri Bomag sono riusciti a configurare la silhouette della macchina in modo tale che l’operatore abbia sempre un’ottima visuale sulla zona di lavoro, avendo sotto controllo il processo di stesa in qualsiasi momento. L’operatore può contare sulla massima visuale anche in caso di una larghezza di stesa a 13 m. Per una maggiore flessibilità, Bomag offre la finitrice BF 900 C con i banchi S 300 M, S 500 o S 600. Questa possibilità di scegliere fra tre banchi ad alta capacità produttiva rende la finitrice BF 900 C una “multi talento” flessibile e potente per tutti i progetti.

La finitrice stradale BF 300 C e il banco S 340-2

Bomag sottolinea nuovamente la comprovata qualità della finitrice BF 300 C con il banco S 340-2 con una larghezza di stesa da 1,7 fino a 5 m. Il facile utilizzo rappresenta un decisivo fattore tempo per le finitrici stradali ed è di massima importanza per la redditività del cantiere.

Anche qui viene impiegato il sistema di attacco rapido, grazie al quale è possibile trasformare il banco S 340-2 della BF 300 C in breve tempo in un banco di 5 m. Grazie a questo sistema confortevole, ogni finitrice può essere adattata in modo facile e veloce alle esigenze del cantiere.

La meccanica di regolazione di facile accesso, la guida robusta delle estensioni e la comprovata affidabilità del riscaldamento del banco con piastre d’alluminio fanno del banco di nuova concezione un partner affidabile nella dura quotidianità del lavoro in cantiere.

La BF 223 C: piccole dimensioni per una versatilità senza eguali

Bomag presenta anche la piccola e maneggevole BF 223 C. L’esatto opposto quanto a grandezza, ma nonostante ciò sorprendente per le sue varietà d’impiego e dall’eccellente qualità di stesa. La minifinitrice con una larghezza di stesa da 0,5 fino a 4 m è una macchina d’impiego flessibile per tutti i piccoli lavori. La gamma delle finitrici Bomag offre così il massimo della flessibilità per tutte le esigenze di cantiere.