Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

La cultura del servizio con investimenti in qualità

La Redazione, accompagnata da un incaricato di CGT, ha fatto visita a un cantiere dell'Impresa Seaf Srl di Bazzano (BO) per vedere all'opera il nuovo rullo tandem CB44B e la finitrice AP300D con rasatore tamper e vibrante. Abbiamo intervistato i Titolari e gli operatori per conoscere le loro impressioni

L’operatore intervistato, il Sig. Mignani Alessandro, ha sperimentato questa qualità in un recente cantiere di SEAF Srl, che rientra nel più ampio Piano denominato “Manutenzione strade anno 2015” del Comune di Valsamoggia (BO), quando si sono trovati a manovrare sugli intricati percorsi stradali degli ambienti urbani e montani, su strade secondarie con carreggiate e curve strette.

“Sono state utilizzate anche le prolunghe su alcuni tratti, sfruttando l’ampia larghezza di pavimentazione offerta dalla AP300D e in altre occasioni, invece, la riduzione della fascia di stesa. Le prolunghe hanno aumentato le larghezze di pavimentazione fino a 4.000 mm, mentre il riduttore ci ha consentito di ottenere una capacità di pavimentazione ridotta di 0,65 m. La semplicità di installazione/rimozione dei pacchetti di prolunghe e le possibilità offerte dal sistema Grade and Slope sono perciò risultate una combinazione perfetta di produttività e versatilità” – ha commentato Mignani. Per quanto riguarda il nuovo rullo tandem vibrante CB44B il Sig. Ahmidi Abderrahim, con lunga esperienza alla guida di macchine per la compattazione, ha dato la sua versione. “La caratteristica che mi ha colpito è la progressività sia dell’accelerazione sia della decelerazione che rende possibile un’alta qualità di stesa. Pur essendo un rullo un po’ più grande per la tipologia di interventi eseguiti dalla nostra Impresa in ambito urbano, ci siamo abituati presto: con poche passate, con minori consumi di acqua e di carburante, e quindi con tempi ridotti siamo riusciti ad ottenere risultati prima insperati. Certamente il rullo dobbiamo movimentarlo e controllarlo con grande attenzione, ma ci aiutano molto i comandi con joystick solidali con il sedile e l’ottima visibilità. La console, sempre integrata con il sedile, permette di accedere con un semplice tocco a tutte le funzioni ed è molto intuitiva”.

Il monitoraggio remoto delle macchine a garanzia di SEAF

Il Cliente SEAF ha deciso di proteggere le due macchine recentemente acquistate con il Programma di protezione più completo che prevede tra l’altro, il Servizio Prevenzione Guasti caratterizzato dal monitoraggio da remoto tramite Vision Link, che riceve i dati dal Product Link montato sulle macchine, e dall’analisi dei lubrificanti, due strumenti fondamentali per prevenire eventuali guasti e tenere sotto controllo la flotta. Inoltre, questo completo programma di protezione è arricchito anche dalle manutenzioni programmate e da una garanzia estesa su Treno di potenza e idraulico.

SEAF Srl: tre generazioni a confronto

La Società ha le sue origini negli anni Cinquanta, grazie all’impegno e al duro lavoro del capostipite, il Sig. Franco Zanetti, che aveva fondato un’Impresa individuale poi cresciuta con il tempo, fino ad assumere la denominazione odierna nel 1973, con sede a Bazzano (BO). Il figlio Luciano nel 1989, proseguendo l’attività paterna, decide di inglobare l’attività della Ditta Mat-Edil Srl da lui fondata, nella SEAF per ampliare l’attività commerciale. La formazione imprenditoriale di Luciano Zanetti lo portò a capire l’importanza dello sviluppo delle pavimentazioni autobloccanti esterne, affermandosi come uno dei più importanti realizzatori di pavimentazioni della regione. Si attuò così il potenziamento dei tre rami d’Azienda: lo stradale paterno, le pavimentazioni autobloccanti e l’attività commerciale permettendo all’Azienda di raggiungere il suo consolidamento. 

Nel 1999 la SEAF si concentra principalmente nel settore delle infrastrutture alla luce delle nuove esigenze del mercato attuando un piano di investimenti nelle costruzioni civili con la mission di innovazione tecnologica, moderne tecniche d’esecuzione e materiali di ultima generazione.

Oggi l’Azienda, che ha ampliato la propria sfera di attività anche al settore immobiliare, lavora prevalentemente nel settore dei lavori pubblici, partecipando con sempre maggiore efficienza alle gare d’appalto in ambito regionale. Operare in qualità, certificata UNI EN ISO 9001:2008 e SOA, con il rispetto della puntualità sono e saranno le fondamentali prerogative di SEAF per continuare a crescere con la soddisfazione dei propri Committenti.

Condividi, , Google Plus, LinkedIn,