Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

“Innovazione” per le soluzioni integrate di trasporto

Grande stile per l'evento "Driving Innovation" di Pirelli tenutosi a Monaco di Baviera l'11 Marzo scorso. Tanti i temi sviluppati, tra cui i prodotti e i servizi a favore delle flotte per ridurre i consumi di carburante e rispettare l'ambiente. La nostra Redazione era presente

Nato nel 1872 dal giovane Ing. Giovanni Battista Pirelli, il Gruppo Pirelli – tra i principali Produttori di pneumatici di alto e altissimo livello di gamma – è oggi il quinto operatore al mondo di pneumatici per fatturato. Presente in oltre 160 Paesi, conta oggi 22 siti produttivi Tyre in quattro continenti e circa 37.000 dipendenti.

Immagini

  • Uno pneumatico in grado di ridurre i consumi di carburante e, quindi, i costi di gestione
    article_7578-img_4768
    Uno pneumatico in grado di ridurre i consumi di carburante e, quindi, i costi di gestione
  • Un momento della presentazione 
    article_7578-img_4769
    Un momento della presentazione 
  • Da sinistra, Alessandro Ascanelli, Giorgio Audisio, Giovanni Pomati, Angelo Giombelli, Alberto Viganò e il Giornalista Roberto Boccafogli 
    article_7578-img_4770
    Da sinistra, Alessandro Ascanelli, Giorgio Audisio, Giovanni Pomati, Angelo Giombelli, Alberto Viganò e il Giornalista Roberto Boccafogli 
  • La Serie 01 è la gamma di pneumatici per veicoli industriali che, grazie alla riduzione delle emissioni inquinanti, assicura economicità di esercizio, sicurezza e rispetto dell’ambiente
    article_7578-img_4771
    La Serie 01 è la gamma di pneumatici per veicoli industriali che, grazie alla riduzione delle emissioni inquinanti, assicura economicità di esercizio, sicurezza e rispetto dell’ambiente
  • Lo pneumatico TR:01 della linea R:01
    article_7578-img_4772
    Lo pneumatico TR:01 della linea R:01

Da sempre fortemente impegnata nell’area “Ricerca e Sviluppo” – in cui investe annualmente circa il 3% del proprio fatturato -, Pirelli ha l’obiettivo di un costante miglioramento dei prodotti in termini di prestazioni, di sicurezza e di contenimento degli impatti ambientali, in linea con la propria strategia “green performance” con il fine ultimo di coniugare profittabilità economica e responsabilità sociale.

Durante i due giorni trascorsi a Monaco di Baviera, la nostra Redazione ha potuto respirare l’essenza della mission e della vision del Costruttore grazie alla presentazione – rivolta ad un parterre di ben 300 invitati – del nuovo pacchetto integrato di prodotti, soluzioni e servizi rivolto alle flotte per rendere più efficiente la gestione del parco dei mezzi pesanti.

Alla presenza delle principali flotte internazionali operanti dall’Europa al Far East e con il supporto di Dealer e Partner internazionali, al “Driving Innovation” è stato illustrato il nuovo pacchetto di soluzioni per il mondo del trasporto. Sul palco, si sono succedute alcune delle cariche del Direttivo della Business Unit Industrial – moderate dal Giornalista Roberto Boccafogli -, tra cui Giovanni Pomati, Senior Vice President, Alessandro Ascanelli, R&D Director, Alberto Viganò, Marketing Director, Giorgio Audisio, Head of Tyre System& Vehicle Dynamics, e Angelo Giombelli del FleetManagement.

La Business Industrial (che genera circa il 30% del fatturato) si occupa del comparto dedicato agli pneumatici per autobus, autocarri,macchine agricole e cordicellametallica (steelcord), fondamentale elemento di rinforzo degli pneumatici radiali.

L’organizzazione ha un forte approccio regionale: la presenza geografica si estende a tutta l’America Latina, il Nord Africa, il Southern Europe, il Near East e la Cina (il nuovo mercato che, da solo, vanta il 50% della produzione). Con 11 impianti di produzione (in Italia, Romania, Turchia, Egitto, Cina e Brasile) e un network commerciale in 160 Paesi, la Business Unit Industrial ha un fatturato annuo di circa 1,6 miliardi, pari a circa il 27% delle vendite di Pirelli (dato al terzo trimestre 2012 comprendente i Business Agro, Truck e Steelcord).

Di seguito proponiamo un breve approfondimento sulle tematiche trattate.

Prodotti, soluzioni e servizi

Dal punto di vista dei prodotti, l’elemento di forza dell’offerta integrata è la Serie 01, cioè la gamma di pneumatici per veicoli industriali che assicura economicità di esercizio, sicurezza e rispetto dell’ambiente, grazie alla riduzione delle emissioni inquinanti. E’ una famiglia di pneumatici per veicoli industriali per i segmenti “W” pneumatici invernali, “H” lungo raggio, “R” medio-lungo raggio, “G” per l’impiego misto su strada e cantieri e “ST” per l’equipaggiamento di rimorchi e semi-rimorchi.

La Serie 01 si inserisce nella strategia “green performance” di Pirelli e si contraddistingue per profili, strutture e materiali innovativi che consentono elevata resa chilometrica, bassa resistenza al rotolamento con conseguente riduzione dei consumi, ricostruibilità, efficienza energetica e rispetto dell’ambiente, grazie alla bassa rumorosità e all’impiego di materiali privi di olii altamente aromatici (HAOF). Prodotta con la tecnologia SATT (Spiral Advanced Technology for Truck – tecnologia Pirelli con marchio registrato), è dotata di un innovativo sistema di cinture che consente di ottenere performance di durata, affidabilità, mantenendo il comfort e il rispetto per l’ambiente. Infatti, si basa su 3SB (Three Sandwich Belts): tre cinture sovrapposte che hanno per effetto l’allungamento della vita dello pneumatico. Ha anche un Dual Layer Tread Compound (DLTC), un sistema a doppia mescola con elevato contenuto di silice.

L’Hexagonal BeadWire (HBW) consente lamassima flessibilità nel montaggio, mentre la completa gommatura delle cordicelle di cintura FRC (Fully Rubberized Cords) ne previene l’ossidazione e conferisce maggiore resistenza e durata alla copertura.

Sul piano dei servizi, invece, il pacchetto integrato delle Fleet Solutions sviluppato per ridurre i costi di gestione delle flotte annovera i seguenti prodotti:

Cyber Fleet (tecnologia Pirelli con marchio registrato), il sistema per la misurazione della pressione e della temperatura degli pneumatici, oltre alle soluzioni di assistenza, manutenzione, gestione e per la ricostruzione degli pneumatici;

Fleet Check, un database centralizzato per il monitoraggio costante su montaggio e condizione delle gomme;

FleetManagement, il servizio per la gestione della manutenzione degli pneumatici attraverso la rete di rivenditori Pirelli;

CQ24 Internazional, il servizio di assistenza su strada per il trasporto a lungo raggio;

Novateck, la soluzione per la ricostruzione delle carcasse e il network di ricostruttori.

Obiettivo? Gestione dell’economia e dei risparmi

Come sottolineano i report di Frost & Sullivan, attualmente i costi di gestione sono la maggiore preoccupazione dei Fleet Manager.

Dalla Fleet Survey 2012 di Pirelli, risulta che oltre il 90%delle medie e grandi flotte europee si pone l’obiettivo di misurare e di ridurre i consumi per diminuire i costi di gestione. Oltre il 70% del campione vorrebbe raggiungere l’efficienza nei consumi di carburante e intraprendere azioni che possano contribuire a ridurre questa voce di spesa attraverso iniziative che riguardano Corsi di guida, sostituzione dei veicoli, gestione della logistica, acquisto di pneumatici con minor resistenza al rotolamento e, quindi, minori consumi. E’ per questo che il Pirelli Fleet Solutions è il pacchetto di prodotti, servizi e soluzioni integrato rivolto alle flotte e ai Dealer; è la risposta alla sempre più crescente domanda di abbattimento del total cost of ownership, di maggiore sicurezza e rispetto dell’ambiente. Il pacchetto integrato è stato messo a punto dagli Esperti Pirelli per garantire una gestione ottimizzata delle flotte in un’ottica di mobilità sostenibile.