Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Anna Schirokoff: la donna che… vigila sulla sicurezza finlandese (ed europea)

Intervista in esclusiva ad Anna Schirokoff, Chief Adviser presso la Finnish Transport and Communications Agency

sfondo int

Questa volta al Lettore dobbiamo una verità: non siamo volati in Finlandia (purtroppo), ma siamo stati convinti ad utilizzare il supporto della teleconferenza dalla sede della Redazione, come punto di partenza delle domande che seguono.

Attiviamo il collegamento è subito appare la nostra intervistata, la Dott.ssa Anna Schirokoff, Chief Adviser presso l’Agenzia finlandese dei Trasporti e delle Comunicazioni.

  • UE
    1 int
    Anna Schirokoff, Chief Adviser presso la Finnish Transport and Communications Agency, durante un incontro per il WINMOS - WInter Navigation MOtorwayS of the Sea. WINMOS è un’azione che mira a sviluppare un efficiente trasporto marittimo durante l’inverno, quando il ghiaccio marino copre gran parte delle acque più settentrionali del territorio UE
  • Finnish Transport and Communications Agency
    2 int
    (photo credit: Risto Kulmala)
  • Finlandia
    3 int
    (photo credit: Timo-Saarenpaa)
  • Trasporti
    4 int
    (photo credit: Timo-Saarenpaa)

Prima di iniziare le domande inerenti alla sua attività, ricordiamo che il 1° Gennaio 2019, l’Agenzia finlandese per la Sicurezza dei Trasporti (Trafi), l’Autorità regolatrice delle comunicazioni finlandese (FICORA) e alcune funzioni dell’Agenzia dei trasporti finlandese si sono fuse per formare l’Agenzia Finlandese dei Trasporti e delle Comunicazioni Traficom.

Nel 2015 l’Agenzia di Trasporti finlandese e Trafi hanno avviato la tabella di marcia e il piano d’azione, nonché gli studi preparatori per il traffico stradale automatizzato. Oltre 100 Organizzazioni commerciali o governative hanno partecipato al lavoro frequentando vari Workshop.