Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Le gallerie della variante di Bocco lungo la S.S. 63 “del Valico del Cerreto”

Lo scavo di gallerie naturali in versanti instabili

sfondo anas

La variante di Bocco lungo la S.S. 63 “del Valico del Cerreto”, in comune di Casina (RE), rappresenta il completamento di interventi già parzialmente eseguiti lungo la tratta negli anni Novanta.

Il tracciato di tale opera, con uno sviluppo di 1.475 m, si svolge lungo il versante a monte della sede storica della strada statale e dell’abitato di Bocco, e si articola per circa il 70% in galleria; infatti, le più importanti opere d’arte realizzate lungo tale variante sono rappresentate dalla galleria Mulino del Vaglio (della lunghezza di 322 m, di cui 275 m in naturale) e dalla galleria del Bocco (della lunghezza di 708 m, di cui 665 m in naturale) oltre al viadotto Moncasale, della lunghezza di 76 m, situato tra le due gallerie (si veda “S&A” n° 128 Marzo/Aprile 2018 con http://www.stradeeautostrade.it/gallerie-e-tunnelling/la-s-s-63-del-valico-del-cerreto-tra-tradizione-e-innovazione-nel-cuore-dellappennino-emiliano/ e “S&A” 133 Gennaio/Febbraio 2019 con https://www.stradeeautostrade.it/gallerie-e-tunnelling/la-sistemazione-del-versante-in-frana-a-monte-della-galleria-del-bocco/).

  • 1 anas
    La galleria del Bocco
  • 2 anas
    Le opere provvisionali all’imbocco Sud della galleria Mulino del Vaglio
  • 3 anas
    Le opere provvisionali e i consolidamenti all’imbocco Sud della galleria del Bocco
  • ANAS
    4 anas
    Le opere provvisionali all’imbocco Nord della galleria del Bocco
  • Scavo
    5 anas
    Le operazioni di scavo della galleria
  • Carpenteria
    6 anas
    La tabella riassuntiva dei consolidamenti
  • Imbocco
    7 anas
    La sezione tipo Ps-a (carpenteria di scavo)
  • Consolidamento
    8 anas
    Le operazioni di consolidamento al fronte
  • Calotta
    9 anas
    L’impermeabilizzazione e l’armatura della calotta
  • Gallerie
    10 anas
    L’imbocco Sud della galleria Mulino del Vaglio
  • Viadotti
    11 anas
    L’imbocco Nord della galleria Mulino del Vaglio e il viadotto Moncasale

L’opera realizzata presenta una sezione di categoria C1, così come prevista dalle “Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade – DM 5 Novembre 2001”, con una larghezza complessiva della piattaforma stradale pari a 10,50 m, costituita da due corsie della larghezza di 3,75 m ciascuna e da due banchine di 1,50 m ciascuna.