Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

La costruzione del tunnel Eurasia

In Turchia, il più attuale fra i tracciati interrati sotto al Bosforo

Il finale di uno storico progetto

Nel pomeriggio del 22 Agosto 2015 è giunto il grande momento al quale tutti avevano contribuito: con precisione millimetrica e dopo 16 mesi di escavazione sotto il Bosforo, la Mixshield della Herrenknecht ha abbattuto la parete del pozzo di arrivo nella parte europea di Istanbul. Un momento storico da mostrare a tutto il mondo nella costruzione di tunnel, in quanto sono stati portati a termine nuovi standard di fattibilità nella realizzazione di tunnel in condizioni del sottosuolo estremamente avverse. Il progetto è stato realizzato grazie alla speciale collaborazione di tutti i Partner coinvolti che, a vario titolo, hanno contribuito con la propria competenza.

“Più determinante per noi è stata tuttavia la ferma volontà di realizzare il progetto e la fiducia che ognuno ha riposto nell’altro. Anche grazie al rapporto professionale che – insieme – tutti noi Partner abbiamo instaurato siamo stati in grado di portare a termine con successo questo progetto eccezionale” – ha sottolineato Martin Herrenknecht, Fondatore e Amministratore Delegato dell’omonima Società.

Dati tecnici

  • Committente: Ministero dei Trasporti, degli Affari marittimi e della Comunicazione e Direzione Generale di Investimenti in infrastrutture (AYGM) della Repubblica di Turchia
  • Appaltatore: Joint venture tra Yapi Merkezi İnşaat ve Sanayi A.Ş. (Leader) e SK Engineering & Construction Co. Ltd
  • Applicazione: Strada
  • Lunghezza di scavo: 3.340 m
  • Geologia: Fondi eterogenei, 70% formazione Trakya (rocce di argilla, arenaria, rocce vulcaniche e roccia) e 20% sedimenti marini (argilla, sabbia fine, sabbia, ghiaia, massi erratici)
  • Pressione massima dell’acqua: 11 bar

I dati della macchina

  • Tipo di macchina: 1 x scudo mix
  • Diametro di scavo: 13.710 mm
  • Diametro dello scudo: 13.660 mm
  • Potenza della motorizzazione: 4.900 kW
  • Coppia alla testa di scavo: 23.290 kN m
  • Lunghezza complessiva della macchina: 120 m
  • Peso complessivo: 3.300 t