Share, , Google Plus, LinkedIn,

Print

Posted in:

La prima metropolitana leggera ad Aarhus

Il primo progetto ferroviario leggero della Danimarca si chiama Aarhus Light Rail e riguarda un’infrastruttura strategica alla quale è affidato lo sviluppo della seconda città danese per popolazione e dell’intera regione dello Jutland Centrale

La tratta extraurbana

Punto di forza del progetto è la connessione della tratta urbana con due linee ferroviarie preesistenti, entrambe completament e rinnovate e convertite a “ferrovia leggera”: adatta al passaggio dei tram e tram treno e, all’occorrenza, anche al trasporto merci.

La “spina dorsale” risultante estende il sistema di trasporto urbano per ulteriori 69 km a Nord di Aarhus fino alla città portuale di Grenaa e a Sud per altri 26,5 km fino a Odder, in pratica ricostruendo le attuali linee di ferrovia pesante dotandole di moderni apparati di elettrificazione e segnalamento, con 28 sottostazioni e vie sotterranee attraverso oltre 200 intersezioni.

L’intervento, attualmente in corso, sarà completato entro il 2018 quando – nell’insieme – Aarhus potrà contare su un efficiente e unico sistema di trasporto per uno sviluppo di oltre 110 km, dotato di 51 fermate, e in grado di trasportare 39.000 passeggeri al giorno con velocità fino a 100 km/ora.