Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

La metro 14 di Parigi: la progettazione esecutiva dell’ampliamento della stazione Olympiades

La Linea 14 della metropolitana di Parigi - la più recente ad oggi costruita dal 1994, nell’ambito dell’operazione Méteor - è lunga 8,65 km e presenta nove stazioni. Questa linea è oggetto di un progetto di prolungamento a Nord, verso la Mairie de Saint-Ouen, e a Sud, verso l’aeroporto di Orly, nel contesto dell’ambizioso progetto del Grand Paris Express

Il prolungamento della Linea 14 della metropolitana di Parigi, finalizzato all’interconnessione con le future linee del Grand Paris Express (Linee 15, 16 e 18), comporterà un aumento del traffico viaggiatori per il quale sarà necessaria la modifica dei convogli da sei a otto carrozze.

Pur essendo le banchine viaggiatori delle fermate esistenti già progettate per accogliere passeggeri derivanti dal transito di treni a otto carrozze, tutte le stazioni della linea saranno ampliate per soddisfare i requisiti di capacità di evacuazione.

  • Enser
    1 enser
    Lo schema dell’attuale Linea 14
  • Parigi
    2 enser
    La sezione generale dell’accesso secondario
  • Metropolitana
    3 enser
    La sezione trasversale dei puntellamenti provvisori e della stratigrafia
  • Galleria
    4 enser
    La parte inferiore della modellazione BIM Tekla Structures del pozzo
  • Puntellamento
    5 enser
    La modellazione FEM dei sostegni provvisori
  • BIM
    6 enser
    Vista dal pozzo delle barrette provvisorie
  • Calcestruzzo
    7 enser
    La realizzazione parziale in c.a.
  • Scavo
    8 enser
    Tavole in cantiere
  • Sottofondazione
    9 enser
    Vista dall’alto dell’impianto per il getto del calcestruzzo
  • Rivestimento
    10 enser
    Lo scavo della sottofondazione
  • Armatura
    11 enser
    Il modello FEM del rivestimento definitivo
  • Tunnel
    12 enser
    Il modello FEM A.S.: uno spaccato in vista 3D
  • Paratia
    13 enser
    Vista 3D con dettagli di armatura: il telaio di raccordo tra la volta del tunnel esistente e il nuovo accesso secondario
  • Soletta
    14 enser
    La fase della realizzazione delle paratie e di parte della soletta di copertura
  • Rampa
    15 enser
    La fase della realizzazione delle porzioni superiori di struttura (sistema “top-down”)
  • Sostegno
    16 enser
    La fase esecutiva tipo bottom-up: la realizzazione a salire delle pareti esterne
  • Stazione
    17 enser
    Una fase esecutiva finale: la realizzazione della parte restante di soletta di copertura
  • Grand Paris Express
    18 enser
    All’inizio dei lavori, la fase di scavo del primo telaio lato Ovest
  • Mairie de Saint-Ouen
    19 enser
    A fine lavori, il getto delle rampe di uscita

Enser Srl, Società di Ingegneria avente sede a Faenza, Bologna, Santarcangelo di Romagna e operante in Francia tramite la sua succursale Enser France (www.enser.fr), ha avuto la possibilità di occuparsi degli adeguamenti delle stazioni di Pyramides e Madeleine (uscite di soccorso) realizzate dall’Impresa Parenge, di seguire la progettazione delle finiture (le cosiddette seconds oeuvres) di tutte le stazioni, ma soprattutto di sviluppare tutta la progettazione esecutiva dell’ampliamento della stazione Olympiades.

Da questa stazione inizia il prolungamento della linea verso Sud. Il cantiere, in via di conclusione, è situato a Parigi in pieno contesto cittadino e ha comportato, a partire dal 2015, circa tre anni di progettazione in parallelo all’assistenza al cantiere.