Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Breakthrough a Stoccarda

Proseguono i lavori inerenti al progetto Stoccarda 21 e alla linea AV Stoccarda-Ulm

sfondo stoccarda

Stoccarda 21 è un imponente progetto di riorganizzazione della rete ferroviaria della capitale del Baden-Württemberg, avente per epicentro la stazione Centrale di Stoccarda.

Consiste nella demolizione di una gran parte delle infrastrutture di superficie (compresa l’ala Nord-Est dell’edificio storico di Paul Bonatz), sostituite da nuove che prevedono l’uso intensivo del sottosuolo, la realizzazione di 57 km di linee ad alta velocità (di cui 30 km in galleria), tra cui la connessione diretta con l’aeroporto Manfred Rommel, oltre a numerosi interventi nel tessuto urbano dell’area circostante.

  • tunnel
    1 stocc
    Il tunnel Bossler, in rosso, è composto da due canne parallele lunghe 8.806 e 8.822 m
  • Stoccarda
    3 stocc
    Il progetto Stoccarda 21, che deve il nome all’anno inizialmente previsto per la conclusione dei lavori (2021), è incentrato sulla stazione centrale della Capitale del Baden-Württemberg

A lavori terminati, i 17 binari di testa in superficie della stazione centrale di Stoccarda saranno sostituiti da otto passanti nel sottosuolo, orientati trasversalmente agli attuali.

Gli interventi previsti si inseriscono nel progetto di più ampia portata della linea ad Alta Velocità (250 km/ora) Stoccarda-Wendlingen-Ulm-Augusta (si veda “S&A” n° 116 Marzo/Aprile 2016), a sua volta tratto centrale del Corridoio trans-europeo che collegherà Parigi con Bratislava e Budapest (TEN-Projekt 17, Magistrale für Europa).