Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

INTERTRAFFIC AMSTERDAM

29 Marzo-1 Aprile 2022 – Amsterdam (Paesi Bassi)

 

L’appuntamento con Intertraffic Amsterdam si sposta dal 29 marzo al 1 aprile 2022.

Gli organizzatori hanno preso questa decisione per rispondere alle specifiche richieste mosse sia dagli espositori che dai visitatori affinchè l’Evento venisse posticipato a causa del massiccio incremento della diffusione del virus COVID-19 nel mese di marzo.

Joyce de Winter, Exhibition manager di Intertraffic a RAI Amsterdam commenta: “Il successo di Intertraffic Amsterdam deriva dalla possibilità che l’Evento offre di riunire addetti ai lavori provenienti da ogni parte del mondo. Viste le circostanze attuali, la Manifestazione non sarebbe in grado di soddisfare tali requisiti senza dover accettare importanti compromessi, anche in vista di una cospicua diminuzione in termine di partecipanti”.

Quale Evento di riferimento nel settore di traffico e mobilità, Intertraffic riunisce in sé una comunità globale. Il 90% degli esibitori proviene dall’estero e l’edizione del 2018 ha ospitato visitatori provenienti da 140 Nazioni. Il carattere internazionale della Manifestazione è stato duramente colpito dalle misure messe in atto da molte Nazioni. I tre Stati con il maggior numero di espositori dopo i Paesi Bassi sono Cina, Italia e Germania: in questi e in altri Stati sono state attuate misure che impattano notevolmente sulla possibilità di esibitori e visitatori di partecipare alla Manifestazione.

Joyce de Winter sottolinea: “Nei confronti della nostra comunità abbiamo il dovere di soddisfare le aspettative e il livello di qualità che caratterizza il nostro Brand. Da questo deriva la nostra decisione di posticipare l’edizione inizialmente prevista per quest’anno, al fine di offrirvi un Intertraffic al pieno delle forze nel 2021”.

Per maggiori informazioni, visitare il sito web della Manifestazione

***

Intertraffic Amsterdam is moving from 21-24 April 2020 to 29 March – 1 April 2022. We, as organizer, are complying with the explicit wishes of both exhibitors and visitors to reschedule the event. Last week’s significant increase in the global spread of COVID-19 has resulted in this decision.

Joyce de Winter, Exhibition manager of Intertraffic at RAI Amsterdam comments: “Catching up with your peers, networking and meeting people from all over the world is core to the success of Intertraffic. Under the current circumstances Intertraffic Amsterdam cannot fulfill its purpose next month without substantial compromises and in view of an anticipated decrease in exhibitor and visitor numbers”.

Intertraffic, as the key industry event in the traffic and mobility sector, caters for a global community. 90% of the exhibitors are international and in 2018 visitors originated from 140 countries. The international character of the event is significantly impacted by the measures taken in other countries. The top three exhibiting countries outside The Netherlands are China, Italy and Germany. In these and other countries, measures have been put in place which influence exhibitor’s and visitor’s ability to attend.

Joyce de Winter underlines: “We have an obligation to our community to meet the quality and expectations associated with our brand. Hence the decision to reschedule this year’s edition, to serve you and stage Intertraffic to its full potential in 2021”

We look very much forward to seeing you in 2021. Stay tuned via our website.