Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

ASPHALTICA

asphaltica

21-25 Marzo 2020 – Verona

 

Inserita nel più ampio contesto di SaMoTer, Asphaltica rappresenta il punto di riferimento europeo per l’intera filiera dei lavori stradali e può contare sugli importanti numeri derivanti dall’unione dei due saloni e sull’ampia visibilità internazionale che ne deriva.

Quella del 2020 sarà un’edizione di Asphaltica da non perdere, con tante nuove proposte e iniziative, irrinunciabile per tutti coloro che vogliono aggiornarsi e conoscere lo stato dell’arte più attuale nel settore delle pavimentazioni e delle infrastrutture stradali.

PAROLA CHIAVE: INNOVAZIONE

L’Evento si propone come l’appuntamento più importante per apprezzare tutte le novità nel settore delle infrastrutture varie e dell’asfalto: sperimentazioni sui materiali, innovazioni tecnologiche, normativa europea e nuove frontiere che tecnici e ricercatori stanno perseguendo per costruire strade sempre più sicure, più efficienti, più ecosostenibili. Un evento chiave per conoscere e capire l’universo dell’asfalto, la cantieristica e la sicurezza stradale.

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DI ALTISSIMO PROFILO

Durante i quattro giorni di kermesse espositiva, ampio spazio è dedicato a dibattiti, workshop, seminari e convegni di rilievo e di alto livello scientifico sulle tematiche più attuali del settore. Sicurezza, salvaguardia della salute del cittadino e tutela dell’ambiente sono le parole chiave al fine di fornire soluzioni ottimali e all’avanguardia per il mercato degli asfalti che coinvolgeranno sia i privati che le Pubbliche Amministrazioni.

TECNOLOGIA E MERCATI INTERNAZIONALI

Asphaltica ha come obiettivo il rilancio del settore stradale e si pone come polo strategico di riferimento per le innovazioni tecnologiche così da incrementare l’interesse da parte di operatori internazionali di alto profilo e delegazioni provenienti dai Paesi emergenti in cerca di idee e partnership commerciali.

L’appuntamento per la 9a edizione di Asphaltica è dal 21 al 25 Marzo 2020 al quartiere espositivo di Veronafiere, padiglione 11.