Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

WCPAM2017: “Pushing the evolution of transportation infrastructures”

Una Conferenza mondiale di assoluto interesse per i Gestori di infrastrutture di trasporto in Italia: una grande occasione al “presente” per pensare e parlare di “futuro” della manutenzione stradale e aeroportuale

Baveno, Grand Hotel Dino e le incantevoli sponde del Lago Maggiore: questa sarà la cornice che, dal 12 al 16 Giugno prossimi, ospiterà in Italia la prima Conferenza Mondiale sulla Gestione e Manutenzione delle pavimentazioni e degli asset infrastrutturali, stradali e aeroportuali, la “World Conference on Pavement ad Asset Management” (WCPAM2017 www.wcpam2017.com).

  • Vista da Baveno, sul Lago Maggiore, sede di WCPAM2017
    Vista da Baveno, sul Lago Maggiore, sede di WCPAM2017
    Vista da Baveno, sul Lago Maggiore, sede di WCPAM2017
  • Il programma di WCPAM2017
    Il programma di WCPAM2017
    Il programma di WCPAM2017
  • Il programma di WCPAM2017
    Il programma di WCPAM2017
    Il programma di WCPAM2017
  • L’aeroporto di Malpensa ospiterà la visita tecnica del 16 Giugno
    L’aeroporto di Malpensa ospiterà la visita tecnica del 16 Giugno
    L’aeroporto di Malpensa ospiterà la visita tecnica del 16 Giugno
  • La sala Convegni del Grand Hotel Dino a Baveno, sul Lago Maggiore
    La sala Convegni del Grand Hotel Dino a Baveno, sul Lago Maggiore
    La sala Convegni del Grand Hotel Dino a Baveno, sul Lago Maggiore
  • Gli Enti patrocinanti
    Gli Enti patrocinanti
    Gli Enti patrocinanti
  • Il Prof. Maurizio Crispino, Ordinario di Costruzione di Strade Ferrovie ed Aeroporti presso il Politecnico di Milano e Chairman della Conferenza
    Il Prof. Maurizio Crispino, Ordinario di Costruzione di Strade Ferrovie ed Aeroporti presso il Politecnico di Milano e Chairman della Conferenza
    Il Prof. Maurizio Crispino, Ordinario di Costruzione di Strade Ferrovie ed Aeroporti presso il Politecnico di Milano e Chairman della Conferenza

Tale evento nasce dall’unione di due cicli di conferenze internazionali che da oltre 30 anni riuniscono da tutto il mondo Esperti e Professionisti in tema di manutenzione del patrimonio infrastrutturale (EPAM – European Pavement and Asset Management – e ICMPA – International Conference on Manging Pavement Assets) e non è un caso che la sede scelta per un’occasione di tale importanza sia proprio l’Italia. WCPAM2017 mira infatti a inserirsi in quella “rivoluzione manutentiva” di cui anche i Paesi più evoluti hanno urgente bisogno, non solo per valorizzare l’enorme patrimonio costruito nel tempo con grandissimi investimenti, ma anche per renderlo più sicuro, in linea con gli obiettivi europei, e affidabile.