Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Pavimentazioni semiflessibili al porto di Taranto

L’applicazione della tecnologia i.tech CARGO di Italcementi

sfondo italcementi

Il caso studio di seguito descritto riguarda le operazioni relative alla realizzazione di una pavimentazione semiflessibile mediante intasamento totale di una pavimentazione in asfalto a porosità aperta con il sistema i.tech CARGO, prodotto da Italcementi presso il porto di Taranto, nello specifico la riqualificazione della banchina e dei piazzali in radice del Molo Polisettoriale di 60.000 m2.

Il progetto prevedeva il rifacimento di alcuni piazzali destinati a operazioni di carico, scarico e stoccaggio di container merci, quindi con transito e manovra di mezzi industriali molto pesanti sull’intera area. 

  • superficie
    1 italcementi
    L’area interessata dai lavori
  • Pavimentazioni
    2 italcementi
    L’intasamento dell’asfalto con i.tech CARGO
  • usura
    3 italcementi
    Una porzione di superficie in i.tech CARGO
  • Italcementi
    4 italcementi
    Lo strato di usura in asfalto open grade
  • i.tech CARGO
    5 italcementi
    L’i.tech CARGO in big bag
  • lisciatura
    6 italcementi
    Il mescolatore su camion messo a disposizione da Matera Inerti
  • mescolatore
    7 italcementi
    La lisciatura della superficie dell’i.tech CARGO
  • asfalto
    8 italcementi
    Vista dell’area con il nuovo asfalto applicato

Progettazione e preparazione preliminare

La fase di progettazione della pavimentazione semiflessibile ha tenuto conto delle caratteristiche finali, in termini di performance meccaniche, indicate dalla Committenza. Naturalmente, i carichi e le movimentazioni all’interno dell’area portuale sono di notevole rilevanza: sono infatti oltre 100 i mezzi che giornalmente lavorano nell’area e quindi è stata prevista questa soluzione che ben si sposa con le richieste.

Secondo il progetto, i vuoti di questo nuovo tappeto dovevano essere pari a circa il 24%, misura ottimale per l’intasamento con la boiacca cementizia prodotta per miscelazione intensiva del prodotto in polvere i.tech CARGO con acqua.