Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Manutenzione straordinaria per il ponte Petrace

Si presentano i lavori di risanamento degli elementi strutturali ammalorati dell’opera, ubicata alla p.k. 479+600 della S.S. 18 “Tirrena Inferiore”, in provincia di Reggio Calabria

Conclusioni

L’esperienza del risanamento corticale di un’opera d’arte storica significativamente degradata, quale il ponte sul fiume Petrace sulla S.S. 18, è una dimostrazione significativa di come la manutenzione straordinaria programmata sia la chiave essenziale per prolungare la vita utile in esercizio delle opere d’arte. L’opportunità ingegneristica di accoppiare una procedura di ripristino corticale locale con significative opere provvisionali e ponteggi fino a 18 livelli sospesi sul letto dell’alveo, contestualmente a indagini e verifiche sull’opera d’arte per implementare i dati conoscitivi del suo effettivo stato di salute e consistenza, rende l’approccio progettuale peculiare e originale perché dimensionato specificatamente sull’opera oggetto di studio.

Può concludersi che il significativo ammaloramento registrato sia visivamente che strumentalmente è stato sanificato mediante un esteso intervento appositamente studiato per il contingente degrado constatato. Il pacchetto di risanamento applicato ed articolato in idrodemolizione, passivazione e sostituzione dei ferri, risanamento con malte strutturali speciali, rinforzo localizzato con composti fibrorinforzati, protezione delle superfici con vernici bicomponenti, ha permesso di restituire alla superficie risanata l’originaria integrità con l’effetto di incrementare i livelli di sicurezza dell’opera, migliorarne la risposta al sisma e prolungarne la vita utile in esercizio ordinario.

Dati tecnici

  • Stazione Appaltante: Coordinamento Territoriale Calabria di ANAS SpA
  • Progetto esecutivo: Ing. Silvio Baudi di ANAS SpA
  • Consulenza specialistica strutturale: Ing. Alberto Sanchirico di ANAS SpA
  • Responsabile del Procedimento: Ing. Rocco Lapenta di ANAS SpA
  • Direzione dei Lavori e Coordinamento Sicurezza: Ing. Silvio Baudi di ANAS SpA
  • Direttore Operativo: Geom. Roberto Sirianni di ANAS SpA
  • Ispettore di Cantiere: Geom. Valentina Ledonne di ANAS SpA
  • Impresa Esecutrice dei Lavori: Igea Appalti Srl
  • Direzione di Cantiere: Geom. Luigi Bortone di Igea Appalti Srl
  • Consulenza Specialistica: Ing. Marco Arduini di Co. Force Srl
  • Subaffidatario esecuzione ponteggi: Euro Edile Srl
  • Importo dei lavori: 2.120.000,00 Euro
  • Data di consegna: 8 Marzo 2016
  • Data di ultimazione: 22 Maggio 2017